La moda vuole il ritorno delle linee e delle silhoutte retrò come booling o tracolle (che però si portano rigorosamente a mano) e una festa di colori, dai toni neon a quelli sorbetto, passando per i toni caldi dell’Africa e i toni metallizzati.



La borsa must have del 2012 è la pochette piatta, grande e con gli angoli smussati. Le borse più trendy da portare a mano sono costruite come buste elegantissime che abbinano ad intarsi geometrici e colori a contrasto chiusure gioiello e materiali pregiati.
Il mood è retrò, così come le linee più gettonate delle borse medie.

Ritornano le tracolle come negli anni ’60 e ’70 da usare tutto il giorno dall’ufficio all’happy hour, fino al party dopo cena più esclusivo, mentre le amanti delle borse a mano scelgono bauletti stile booling o secchielli. Parola d’ordine “handbag”, perchè per l’estate 2012 la borsa mezza misura è di tendenza tra linee architettoniche e dettagli bon ton.

Infine, focus sui colori. Colori fluo tra arancione neo e giallo evidenziatore, toni sorbetto e pastello o metallizzato tra bianco latte ad effetto traslucido o platino satinato. La borsa di moda è coloratissima e non si abbina al look, ma fa moda da sé.
Chi non ama gli accessori troppo chiassosi però non temi: sono di moda anche i toni caldi delle terre africani come il rosso, il terra bruciata e il mattone o il classico black and white.

Le borse primavera/estate 2012 in 3 parole:

* Colori Fluo
* Linee Retrò
* Mal d’Africa…..

Qui sotto potete vedere alcune anticipazioni delle nuove tendenze primavera/estate 2012:

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…