Jimmy Choo presenta nella nuova collezione autunno/inverno 2011-2012 le Jimmy Choo Icons,  una rivisitazione delle scarpe e dei sandali vere e proprie icone del brand e punta di forza dell’intera linea!

Fanno parte della nuova Capsule Collection Icons le calzature più rappresentative di tutta la storia del brand, una vera e propria interpretazione glamour e moderna del design classico di Jimmy Choo.



Non mancano le scarpe con tacco, in pitone ma anche le varie versioni con stampa animalier e differenti modelli di sandali da poter sfoggiare anche per la primavera/estate 2012.

Le scarpe, femminili e originali, sono le indiscusse protagoniste della collezione Icons. Ma analizziamo insieme alcuni modelli:

Le Marlene sono proposte in viola con piume blu, colori moda del momento, ma sono disponibili anche in blu e in nero. Hanno tacco stiletto e plateau. Prezzo: € 1395,00
Il modello Rita fa parte della linea Marlene, realizzato in una versione col tacco poco più basso. Prezzo: € 1195,00  

Le Faye sono le calzature più sexy e originale della nuova collezione. Si tratta di un sandalo alla schiava con fantasia zebrata e fiore rosso applicato sulla punta. Prezzo: € 1295,00  

Il modello Raquel è quello più particolare e originale: è una calzatura piena di frange con tacco a spillo colorato. Prezzo € 1050,00  

La caratteristica della Shirley è la stampa pitonata che riveste tutta la scarpa e tacco alto come tutti i modelli della collezione Icons.  Prezzo € 1495,00  

Della collezione Icons fanno parte anche i modelli Greta (prezzo € 795,00), Lauren (prezzo € 1750,00), Brigitte (prezzo € 695,00),  Tippi (prezzo € 895,00), Ava (prezzo: € 595,00) e Anita (prezzo € 1095,00) che potrete ammirare visitando il sito ufficiale Jimmy Choo.

Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+, twitter, facebook


Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter ed inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…