La collezione d’abbigliamento Gucci primavera/estate 2012 trae ispirazione dagli Cinquanta e Sessanta ed è caratterizzata da linee eleganti e raffinate con forti tonalità a contrasto completate da dettagli dorati.


I colori principali della collezione estiva sono il bianco, il nero e l’oro affiancati da tinte più accese come il viola, il corallo, il verde, il rosso, il giallo e il blu che vanno a colorare grandi disegni geometrici, fantasie animalier e floreali con forti contrasti cromatici su capi d’abbigliamento prevalentamente corti, sopra il ginocchio.

Per il giorno troviamo pantaloni stretch multicolor, gonne dalle linee morbide, deliziose camicette, magliette o vestitini dal design semplice ma con scollature importanti e giacche a fantasia che trasmettono forte personalità ed esprimono a pieno la moda estate 2012 vista da Frida Giannini.

Per la sera, invece, Gucci propone tradizionali tailleur, eleganti abitini a vita bassa arricchiti da frange e perline scintillanti che ricordano la moda in voga negli anni ’20, completati da drappeggi, ricami o catene metalliche e tessuti plissè.

I materiali con cui sono realizzate le creazioni della famosa casa di moda fiorentina sono svariati: lamè, cotone, seta, jersey e tessuti luccicanti, come il brillantissimo lurex, rendono glamour e molto fashion ogni mise.

Completano la collezione estiva 2012 particolari gioielli con forme decisamente stravaganti e piccole borsette a tracolla.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: