Romantica come Cenerentola, misteriosa come la Sherazade de Le mille e una notte, bon ton come Kate Middleton, il sogno di ogni donna è uno solo: sentirsi una principessa. A confermarlo sono le tendenze per il 2014 in fatto di gioielli, con passerelle illuminate da cristalli, Swarovski, pietre di ogni forma e dimensione, composte in collier che non passano certo inosservati oppure sfoggiate come piccoli dettagli di luce che impreziosiscono un look giocato sull’eleganza essenziale.

Tendenze-gioielli-2014



Un diamante è per sempre, si sa, ma le principesse moderne e fashion victim amano cambiare, e scelgono bijoux che donano uno stile regale anche senza costare un occhio della testa (con buona pace della mitica Marilyn, convinta che “I diamanti sono i migliori amici delle donne”). Molte, addirittura, cedono alla tentazione di improvvisarsi stylist e realizzano da sé i propri gioielli, mixando pendenti per bigiotteria che su internet si possono acquistare a prezzi davvero irrisori.

Così, investendo pochi euro e una buona dose di creatività, il lusso di sfoggiare un gioiello personalizzato, assolutamente unico, è alla portata di tutti.

Per farsi venire l’idea giusta basta sbirciare le proposte degli stilisti: sfaccettati e luccicanti, fra i gioielli più cool per il 2014 ci sono gli imponenti collier dal sapore orientale e barocco (formati da numerosi pendenti-cristallo montati insieme), ispirati alle principesse d’Oriente o alle dame delle corti del ‘600; i colletti-gioiello, diventati un must di quest’inverno; braccialetti e collanine in colori pastello, dal design romantico e un po’ vintage (spopolano i pendenti a cuoricino o a fiore), per reginette di dolcezza; e gli intramontabili brillantini da usare con fili sottilissimi o come orecchini, sia per una serata di gala che per illuminare il classico tailleur da ufficio, perché le vere principesse sanno essere eleganti con semplicità, in ogni occasione.

Insomma, che sia una cascata di luce o un misterioso riflesso che si lascia appena intravedere, a pendenti e brillantini quest’anno non si può proprio rinunciare.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…