La protesta contro Green Hill non si ferma e Sabato 14 gennaio, a partire dalle 17.30 l’imperativo é:

INVADERE MOTICHIARI!!!

Nel centro della cittadina in provincia di Brescia si snoderà una fiaccolata contro la vivisezione e migliaia di persone si ritroveranno ancora una volta per “chiedere la chiusura dell’allevamento di cani beagle destinati alla vivisezione”.



Dopo un 2011 chiuso con un’inchiesta sull’allevamento di Montichiari da parte delle Procura della Repubblica di Brescia, la dichiarazione del presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, che ha posto all’esame degli Uffici competenti lo studio di una proposta di legge per mettere al bando gli allevamenti di cavie, e l’interrogazione parlamentare per la chiusura urgente dell’allevamento presentata dall’onorevole Andrea Zanoni al Parlamento Europeo (VIDEO), la campagna contro la vivisezione non si ferma.

Molte sono le domande che i cittadini italiani hanno posto e ancora aspettano delle risposte sulla vicenda dell’allevamento Green Hill, molti sono gli impegni presi dalle istituzioni per la chiusura di questa anticamera della morte per migliaia di cuccioli di beagle. Gli italiani non s’arrendono.

La lotta contro Green Hill e contro la vivisezione non finisce.

Noi ci saremo e voi?

Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook


Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter ed inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…